PRESENTATO IL TAN 2014 ALLA CITTÀ DI LIVORNO

1111

 

Presentato alla stampa presso il Comune di Livorno, alla presenza del Signor Sindaco di Livorno Dott. Alessandro Cosimi e del Comandante dell’Accademia Navale Ammiraglio di Divisione Giuseppe Cavo Dragone e dell’Assessore Comunale al Patrimonio, Commercio e Turismo Dott.ssa Paola Bernardo, il bando di regata del 31° TAN, evento che avrà luogo tra il 25 aprile ed il 4 maggio 2014.

Le regate veliche, alle quali lo scorso anno hanno preso parte 16 classi, 500 imbarcazioni e oltre 2000 regatanti, provenienti da 27 differenti nazioni, durante la prossima edizione del Trofeo vedranno protagoniste le classi Vaurien, 2.4MR, Bug, Martin 16, Tridente 16, IRC, ORC, Vele Storiche, 555, J24, Sun Fish, Optimist, Fireball, Wind Surf. Il 31° TAN ospiterà anche la Kite Fest, raduno agonistico e conviviale per centinaia di atleti ed appassionati del kiteboarding. Inedita anche la combinata Vela-Golf, organizzata in collaborazione con il Golf Club Forte dei Marmi e la Business School of Management della Bocconi – prevista per il giorno 26 aprile. Sempre il 26 avrà luogo il contest fotografico Instagram Day #31TAN.

Una serie di eventi e manifestazioni, connotati da elevata affluenza di pubblico e da alta visibilità mediatica, farà da cornice alle regate. Forte del successo dell’edizione del 2013, che ha visto l’affluenza di ben 180000 visitatori, anche quest’anno Tuttovela aprirà le porte presso il prestigioso complesso della Porta a Mare del porto Mediceo. Gli ormeggi delle barche d’altura saranno spostati presso l’Accosto 74, nei pressi dello Yacht Club Livorno, così da garantire sia la prossimità al Tuttovela che la fruizione di docce, servizi igienici e  pontili galleggianti – tutti sensibilmente migliorati. La città di Livorno e l’Accademia Navale ospiteranno inoltre un caleidoscopio di eventi culturali e folkloristici, che vedrà il susseguirsi di manifestazioni dal grande appeal, esposizioni e mostre d’arte. In particolare, il 31 TAN ospiterà i prestigiosi autoraduni della Scuderia Ferrari e del Jaguar Club Italia, mentre il 30 aprile si esibirà presso il Teatro Goldoni il Maestro Uto Ughi.

La consueta attenzione per il sociale che contraddistingue il TAN si concretizzerà in iniziative volte ad aiutare concretamente i meno fortunati, facendo del mare e della vela una occasione di crescita per chi soffre di disagi fisici, psichici e sociali. Tornerà la Regata della Solidarietà, il charity program che lo scorso anno ha reso più felice la vita di tanti bambini, e che durante il 31 TAN si svolgerà in collaborazione con la fondazione Tender to Nave Italia, Rete del Dono ed il Centro Italiano Down ONLUS.

Nel solco della tradizione marinara, la presenza delle affascinanti vele d’epoca, i cui equipaggi si sfideranno nei campi di regata livornesi, sarà riproposta anche durante la trentunesima edizione del Trofeo, assieme a quella delle navi a vela della Marina Militare, ancora una volta aperte alle visite del pubblico.

Sul sito web del TAN (www.trofeoaccademianavale.eu) sono costantemente aggiornate le informazioni inerenti il Trofeo, il programma degli eventi e delle regate, le manifestazioni ed i servizi a beneficio dei regatanti e dei visitatori.

I Circoli Velici e Nautici del Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno


Campi-regata-XXXI-TAN2compres

Il Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno è forse l’evento sportivo più importante che ha luogo ogni anno sul territorio Livornese, in grado di avvicinare al mondo della vela e dello sport gran parte della cittadinanza e soprattutto di far confluire a Livorno atleti, appassionati del mare e semplici provenienti non solo da tutta la Toscana ma anche dalle altre regioni d’Italia e da svariate nazioni del mondo.

A rendere possibile tutto ciò è una imponente struttura organizzativa, che coinvolge appieno il personale dell’Accademia Navale e che conta sull’indispensabile supporto di Provincia, Comune, Autorità Portuale e Capitaneria di Porto. A giocare un ruolo chiave sono anche e soprattutto i circoli velici e nautici facenti parte del Comitato Organizzatore, grazie ai quali i regatanti possono trovare sia in mare che in banchina un supporto logistico che ben poche altre regate possono vantare. Sono infatti proprio i circoli nautici e velici a fare da base logistica per imbarcazioni, regatanti, eventi conviviali, premiazioni e per l’assistenza in mare sui ben otto campi di regata del 31 TAN.

Ecco i circoli facenti parte del Comitato Organizzatore: Lega Navale Italiana Sezione di Livorno, Club Nautico Versilia, Yacht Club Livorno, Circolo Nautico Quercianella, Circolo  Velico Antignano, Gruppo Vela Assonautica Livorno, Circolo Nautico Livorno e Centro Wind Surf 3 Ponti Livorno.

Vai alla gallery immagini per le fotografie dei vari circoli.

 

http://www.trofeoaccademianavale.eu/i-circoli-velici-e-nautici-del-trofeo-accademia-navale-e-citta-di-livorno-3/